Intelligenza artificiale

L’intelligenza artificiale è responsabile della soddisfazione dei requisiti di accessibilità più complessi, come l’ottimizzazione per screen reader e per la navigazione da tastiera. Prima di AccessiWay, questi potevano essere realizzati solo manualmente, con progetti lunghi, complessi e costosi.

IA – AccessiWay

La nostra applicazione di intelligenza artificiale è responsabile della risoluzione del 70% dei requisiti tecnici richiesti dalle norme di legge. Rende il sito accessibile agli screen-reader e permette la navigazione da tastiera integrale.

IA – Comprensione testuale

L’intelligenza artificiale di AccessiWay abbina visivamente elementi e comportamenti del tuo sito web a milioni di altri siti osservati in precedenza. Grazie a ciò, è in grado di riconoscere dal contesto la funzione degli elementi e il loro scopo sulla pagina.

Quindi vengono implementate tutte le modifiche al codice necessarie per restituire alle persone non vedenti che utilizzano screen-reader esattamente ciò che è sullo schermo.

IA – Riconoscimento ottico delle immagini e dei caratteri

AccessiWay esegue la scansione di tutte le immagini sul sito e, ovunque manchi del testo alternativo (Alt text), estrae il testo incorporato utilizzando la tecnologia OCR e apprende il significato degli oggetti che compongono l’immagine utilizzando la tecnologia IRIS.

Quindi, AccessiWay fornirà automaticamente un testo alternativo accurato ed elaborato, permettendo allo screen reader di fare affidamento su queste descrizioni per comunicare all’utente non vedente il contenuto del sito.

IA – Scansioni e analisi giornaliere

Prima di AccessiWay, mantenere l’accessibilità era una sfida ancora più grande che ottenerla.

Ogni aggiornamento a cui è sottoposto un sito, ogni popup, modulo, voce di menu, post del blog, immagine o prodotto aggiunto senza garantire manualmente la conformità, comprometterebbe l’accessibilità al sito. L’intelligenza artificiale di AccessiWay esegue nuovamente la scansione di ogni pagina del sito almeno una volta ogni 24 ore, garantendo che i nuovi aggiornamenti vengano corretti e resi accessibili.

Scopri se il tuo sito web è accessibile