Ciao, sono Sisi, ho 47 anni e sono cieca dalla nascita.

Uso la tecnologia da molti anni ormai per quasi tutti gli aspetti della mia vita. Una volta che si è fortemente dipendenti dalla tecnologia, un sito web inaccessibile con scarsa interazione con lo screen reader può rendere le cose molto più difficili.

Avete presente quelle pubblicità colorate su internet con belle donne che camminano sulla spiaggia, e c’è scritto “50% OFF”? Sono sicuro che le avete viste. Beh, io no. E questo perché queste immagini, questi annunci, di solito non sono etichettati. Quindi non c’è testo alternativo per descrivere l’annuncio, e non c’è testo per descrivere la scena e per dirmi di più a riguardo. E così, il mio lettore di schermo direbbe solo “grafica, grafica, grafica”. Non leggerebbe il testo e io non saprei di questa offerta, e quindi non sarei in grado di comprare quei bellissimi bikini.

Sapete, è davvero divertente come a volte i commercianti non sembrano essere così interessati ai miei soldi. Ma una volta che vai su un sito web che è accessibile e funziona davvero con un lettore di schermo, questo fa una grande differenza.

Ogni volta che vado su un sito web e sento la notifica AccessiWay che mi comunica che questo sito è adattato al mio screen reader, so che posso sorridere, posso rilassarmi e sono sicura che su questo sito posso leggere quello che voglio.