Offriamo percorsi dedicati e strumenti all’avanguardia per rendere accessibili i tuoi siti web, web app e app mobile.

InstagramFacebookLinkedInYoutube
Redazione

ARRIVA ALT 1

meta

Accessibilità: ROAD TO 2025.

ARRIVA ALT-1

Da quanto tempo esiste internet?

Che siano dieci, venti, cinquanta,o sessant’anni.

Non è importante.

Quel che conta per qualunque individuo è che ci sia, che funzioni, e che sia possibile usufruire liberamente dell’immenso ventaglio di opzioni che offre.

E se così non fosse?

Se per il 20% della popolazione internet non rappresentasse  uno strumento di connessione inclusivo, intuitivo, semplice e rapido?

Se questo impegno fosse già stato disatteso, pur trovandoci nell’era della digitalizzazionei?

Può apparire paradossale,  ma

in Italia il 97% dei siti web risulta inaccessibile alle persone con disabilità.

È da quanto esiste internet che si parla di accessibilità web.

Il modo in cui questo è stato fatto, tuttavia, denota che sebbene si tratti di un argomento più volte indagato, in misura sempre maggiore, non vi sia stata conferita la giusta importanza, la giusta priorità;

Il giusto spazio.

A fronte di questa profonda lacuna, Synesthesia, azienda da sempre impegnata sul fronte dell’accessibilità web, e AccessiWay, start up di giovanissimi che per la prima volta in Italia propone una soluzione automatica per rendere internet veramente accessibile, presentano ALT-1.

ALT-1 è un evento completamente dedicato al tema dell’accessibilità, concepito con l’obiettivo di concentrarsi su più fronti riunendo una vera e propria rete di aziende, associazioni ed esperti attivamente impegnati e coinvolti nel tema.

Aspiriamo a restituire un luogo contemporaneamente reale e concettuale di condivisione, confronto, massa critica e autorità mediatica all’accessibilità a tutto tondo, una questione che da troppo tempo fatica ad emergere per guadagnarsi un posto di meritata rilevanza all’interno del dibattito pubblico.

Perché il 2025?

Ciò che vogliamo fare, insieme, è costruire un percorso.

Una strada da progettare, esplorare e attraversare insieme, che grazie alle recentissime direttive europee in ambito accessibilità web vede il 2025 come potenziale traguardo a cui giungere con una consapevolezza nuova, più attenta ed informata per arrivare a segnare un cambiamento concreto.

Non possiamo farlo da soli.

Dobbiamo unire le forze, lasciare che dal confronto germoglino idee e proposte per poter compiere ulteriori passi avanti tramite la coesione e la collaborazione di realtà differenti riunite da un unico, importante traguardo: l’accessibilità.

L’obiettivo di AccessiWay è quello di rendere internet completamente accessibile entro il 2025.

Per fare questo è indispensabile raccogliere l’esperienza di chi da sempre si impegna per raggiungere la stessa finalità e di chi, come noi, contribuisce a rinnovare e dare forma ad un futuro in cui parlare di accessibilità web non sia considerato un valore aggiunto eccezionale, ma una caratteristica normale, dovuta e necessaria.

Grazie all’esperienza di Synesthesia e all’innovazione e l’impegno dei ragazzi di AccessiWay,

ALT-1 si propone come ponte sulla strada per il 2025.

‍

Offriamo percorsi dedicati e strumenti all’avanguardia per rendere accessibili i tuoi siti web, web app e applicativi mobile.

InstagramFacebookLinkedInYoutube

Articoli correlati

Scopri gratuitamente se il codice del tuo sito è accessibile e conforme alle WCAG 2.1 AA

Ottieni Report gratis
Illustrazione stilizzata di Illustrazione stilizzata di AccessScan che analizza un sito e-commerce e lo dichiara conformeIllustrazione stilizzata di accessScan che analizza un sito e-commerce e lo dichiara conforme
clienti

Abbiamo reso inclusive centinaia di realtà europee ed internazionali:

Campari Group

"Grazie alla partnership con AccessiWay, aggiungiamo così un importante tassello verso una maggiore inclusività, offrendo la massima accessibilità al nostro sito web e a tutti i suoi contenuti”
‍
Corporate Communications Director di Campari Group